Terre dei Vaaz

Siamo un’azienda vitivinicola nata

con l’obiettivo di produrre vini di eccellenza

derivati da Uve Primitivo.

Chi siamo

Veniamo da mondi diversi: un esperto di Ricerca e Sviluppo, una giornalista, un enologo, un agricoltore e un proprietario di cantina. Ci uniscono i valori di intraprendenza di Miguel Vaaz, fondatore di Sammichele di Bari e l’ambizione di valorizzare e riscattare pienamente il Primitivo nello scenario dell’enologia internazionale.

Per questo abbiamo ricercato nei grappoli del vitigno autoctono della Murgia Pugliese gli odori, le fragranze e i colori della nostra tradizione. 

Crediamo che il rispetto delle stagioni, i rigidi criteri di scelta delle uve che quotidianamente la nostra azienda adotta, uniti ad un processo accurato di trasformazione e affinamento, siano l’unico modo per garantire la realizzazione di vini memorabili ed esperienze uniche.

La nostra forza, l'armonia delle differenze.

Domenico Spinelli

Le sue radici sono a Sammichele di Bari, con una tradizione vitivinicola di 5 generazioni.  La sua passione per il vino l’ha portato a viaggiare tra Europa, Argentina e Stati Uniti. 

 

Luisa Leonzi

Giornalista professionista e consulente per la comunicazione di aziende nazionali e internazionali. Per oltre 10 anni si è occupata di tutela dei consumatori. Da sempre ha coltivato un profondo interesse per la terra di Puglia. 

Tommaso Pinto

Enologo originario di Locorotondo. Autore silenzioso di molti vini prestigiosi. È un innovatore e un appassionato scopritore di pratiche enologiche di antica tradizione.

 

Giovanni Zullo

Dagli studi di farmacia alla cantina di famiglia. In più di 20 anni ha consolidato rapporti di fiducia con i più importanti viticoltori del territorio della Murgia pugliese.

 

Giovanni Pinto

Al servizio della viticoltura di qualità da oltre 25 anni. Passione e determinazione per il lavoro ben fatto e la cura dei vigneti nel rispetto dell’ambiente.

 

Il Nostro Manifesto: Una nuova geopolitica del vino

Demoliamo ogni falso storico sul vino. E liberiamo le forze produttive della Terra di Puglia.

Tuteliamo i nostri vigneti, sono la nostra forza più grande. La natura è un quadro vivente da amare e da rispettare.

Combattiamo gli alibi e le paure di chi non ha il coraggio di andare oltre.

Difendiamo la nostra storia: è un granello di terra da cui rinasce l’antico seme.

Fronteggiamo il bieco individualismo dei produttori che resta polvere.

Uniamo le nostre forze e le nostre eccellenze per andare insieme verso un FUTURO PRIMITIVO.

Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.